Libro – David Maria Turoldo, il Resistente

Anteprima del libro “David Maria Turoldo, il Resistente”: a gennaio in tutte le librerie

Libro – David Maria Turoldo, il Resistente

Un trattato di Guerino Dalola sulla vita di Turoldo frate eclettico, Resistente nella lotta partigiana antifascista. Prefazione della giornalista Laura Tussi – PeaceLink e campagna “Siamo tutti Premi Nobel per la pace con Ican” e di Fabrizio Cracolici, Presidente ANPI Nova Milanese.

David Maria Turoldo, il Resistente

“David Maria Turoldo, il Resistente”: un trattato di ampio respiro dell’autore Guerino Dalola sulla vita di questo frate eclettico che fu poeta, filosofo, sacerdote, autore, traduttore, fondatore di riviste e giornali, e Resistente nella lotta partigiana antifascista, come si può leggere nella prefazione della giornalista Laura Tussi – PeaceLink e campagna “Siamo tutti Premi Nobel per la pace con Ican “ e di Fabrizio Cracolici, Presidente ANPI sezione Emilio Bacio Capuzzo Nova Milanese (Monza e Brianza). Diversi e tutti conoscenti di padre David Maria Turoldo i collaboratori di questo trattato nato nell’ambito di ANPI Franciacorta Brescia. Il libro nasce dall’incontro assiduo tra questi grandi estimatori e conoscitori di padre David Maria Turoldo: Donatella Rocco, Antonio Santini, Mino Facchetti, Pierino Massetti, Gian Franco Campodonico. Il saggio è stato realizzato con il patrocinio di vari enti e associazioni tra cui la Città di Chiari, il Comune di Coccaglio, il Comune di Cologne , i Servi di Maria – Provincia di Lombardia e Veneto e l’associazione Gervasio Pagani. Una versione di notevole successo negli ambienti ANPI (Associazione Nazionale Partigiani d’Italia) che vede una sua continuità letteraria e una realizzazione di impegno militante con Mimesis Edizioni.

Il libro è una nuova edizione Mimesis completamente rieditata e nata dalla prima versione autoprodotta da ANPI Franciacorta-Brescia

Il Libro “David Maria Turoldo, il Resistente” è disponibile da gennaio in tutte le librerie

Note: https://www.peacelink.it/cultura/a/46776.html

https://www.peacelink.it/cultura/a/46677.html

Articoli correlati

  • ARENGARIO - David Maria Turoldo, il Resistente

    CULTURA
    La Rivista ARENGARIO, giornale di Monza, Direttore Franco Isman, presenta:

    ARENGARIO – David Maria Turoldo, il Resistente

    Sulla Rivista di Monza Arengario, Direttore Franco Isman, Recensione al Libro autoprodotto “David Maria Turoldo, il Resistente” di Laura Tussi e Fabrizio Cracolici, che vedrà una sua continuità letteraria e una ulteriore realizzazione di impegno militante con Mimesis Edizioni
    28 agosto 2019 – Laura Tussi
  • Cosa e' l'antifascismo

    SOCIALE
    Tutte le vittime vanno salvate

    Cosa e’ l’antifascismo

    L’antifascismo e’ la nonviolenza, non altro che la nonviolenza. L’antifascismo e’ l’affermazione che ogni essere umano ha diritto alla vita, alla dignita’, alla solidarieta’ e che ogni persona bisognosa di aiuto tu devi soccorrerla, accoglierla, assisterla.
    18 agosto 2019 – Peppe Sini
  • "Con tutta l'angoscia del mio cuore di sposa" - Recensione

    CULTURA
    Epistolario tra Maria Marchesi e Odoardo Focherini

    “Con tutta l’angoscia del mio cuore di sposa” – Recensione

    Lettere inedite a Odoardo Focherini, con annotazioni del nipote Odoardo Semellini. Introduzione di Brunetto Salvarani. Recensione di Laura Tussi. Edizioni Dehoniane Bologna. Collana Lampi
    18 luglio 2019 – Laura Tussi
  • David Maria Turoldo, il Resistente

    CULTURA
    Recensione

    David Maria Turoldo, il Resistente

    a cura di Guerino Dalola e ANPI Franciacorta
    13 luglio 2019 – Laura Tussi e Fabrizio Cracolici

Giorno della Memoria, le letture consigliate per adulti e ragazzi sulla Shoah e le leggi razziali

Bibliografia sul Giorno della Memoria con il Libro Educazione e Pace di Laura Tussi

Giorno della Memoria, le letture consigliate per adulti e ragazzi sulla Shoah e le leggi razziali

La Biblioteca comunale di Riccione propone una piccola bibliografia ragionata di letture sul dramma e la vergogna di una tragica pagina di storia

24 gennaio 2020

Rimini Today

Bibliografia sul Giorno della Memoria con lIbri di Laura Tussi e Liliana Segre

In occasione del Giorno della Memoria 2020, la ricorrenza internazionale istituita dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite per commemorare l’immane tragedia dell’Olocausto (2005), la Biblioteca comunale di Riccione propone una piccola bibliografia ragionata di letture per adulti e ragazzi sul dramma della Shoah e sulla vergogna delle Leggi razziali. Tutti i titoli proposti sono disponibili al prestito e alla pubblica lettura.
Il Giorno della Memoria si celebra ogni 27 gennaio perché in quel giorno del 1945 le truppe dell’Armata Rossa, impegnate nella offensiva Vistola-Oder in direzione della Germania, liberarono il campo di concentramento di Auschwitz, in Polonia, scoperchiandone l’abisso di orrore e di follia.

I titoli proposti

Roberto Scevola Norimberga: il male sotto accusa, Corriere della Sera, 2019
Laura Tussi Educazione e pace: dalla Shoah al dialogo interculturale, Mimesis, 2011
Helga Weiss Il diario di Helga: la testimonianza di una ragazza nei campi di Terezín e Auschwitz, Einaudi, 2014
Benjamin Wilkomirski Frantumi: un’infanzia, 1939-1948, Mondadori, 1996
Thomas Geve Qui non ci sono bambini: un’infanzia ad Auschwitz, Einaudi, 2011
Louise Jacobson Dal liceo ad Auschwitz: lettere, L’Unità, 1996
Elena Loewenthal La lenta nevicata dei giorni, Einaudi, 2013
Martin Amis La zona d’interesse, Einaudi, 2015
Laurel Holliday Ragazzi in guerra: diari segreti di adolescenti europei nel secondo conflitto mondiale, Il Saggiatore, 1996
Mary Berg Il ghetto di Varsavia: diario, 1939-1944, Einaudi, 1991
Hannah Arendt La banalità del male: Eichmann a Gerusalemme, Feltrinelli, 2001
Diane Ackerman Gli ebrei dello zoo di Varsavia, Sperling & Kupfer, 2009
Marco Nozza Hotel Meina: la prima strage di ebrei in Italia, Mondadori, 1993
Giancarlo Elia Valori Un albero per una vita: la persecuzione degli ebrei italiani e l’eroismo di chi li aiutò, Rizzoli, 2001
Fabio Amodeo, Mario José Cereghino La lista di Eichmann: Ungheria 1944: il piano nazista per vendere un milione di ebrei agli alleati, Feltrinelli, 2013
Romain H. Rainero  Le navi bianche: profughi e rimpatriati dall’estero e dalle colonie dopo la seconda guerra mondiale: una storia italiana dimenticata (1939-1991), Mergozzo, 2015
Nathalie Zajde I figli dei sopravvissuti, Moretti & Vitali, 2002
Daniel Jonah Goldhagen I volonterosi carnefici di Hitler: i tedeschi comuni e l’Olocausto, Mondadori, 1998
Marcello Pezzetti, Il libro della shoah italiana: i racconti di chi è sopravvissuto; Einaudi, 2009.

Letture per ragazzi:

Liliana Segre Scolpitelo nel vostro cuore: dal binario 21 ad Auschwitz e ritorno: un viaggio nella memoria Piemme, 2018
Lia Tagliacozzo La Shoah e il giorno della memoria EL, 2017
Andra e Tatiana Bucci Noi, bambine ad Auschwitz: la nostra storia di sopravvissute alla shoah Mondadori, 2018
Marta Palazzesi In Svizzera la cioccolata è più buona : una storia di amicizia nell’Italia della Shoah, EL, 2015
Frediano Sessi Auschwitz Sonderkommando: tre anni nelle camere a Einaudi Ragazzi, 2018
Frediano Sessi Ultima fermata: Auschwitz : storia di un ragazzo ebreo durante il fascismo Einaudi Ragazzi, 2016
Uri Orlev Milano Corri ragazzo, corri: romanzo, Salani 2011
Fred Uhlman Niente resurrezioni, per favore TEA, 1990
Giulio Levi 1940-1945, Gioele, fuga per tornare Fatatrac, 2007
Robert Sharenow La stella nel pugno Piemme 2012
Hetty E. Verolme Milano Hetty: una storia vera Il Castoro, 2012
Aranka Siegal Capro espiatorio EL, 1993.